Archivi categoria: Personale

Londra, l’Italia e me

Una premessa iniziale al lettore: rispetto al resto degli articoli del presente blog, questo post non disserta di web marketing né ha l’ardire di essere considerato un post di viaggio su Londra. Semplicemente è il racconto di un viaggio a Londra di un italiano curioso e amante delle cose nuove. 

Ho trascorso qualche giorno a Londra questa settimana. Ogni tanto fa davvero bene staccare dal lavoro e dal mondo digitale iperconnesso e sovrabbondante di informazioni in cui siamo immersi. Il che significa per me chiudere i 300 file che ho sempre aperti nel mio cervello per vivere qualcosa di nuovo.

Ci tengo a precisare che il mio modo di viaggiare è un po’ “particolare” ed è famoso per le cose che NON sono contemplate: io e la mia fidanzata non andiamo per musei, non visitiamo quasi mai i luoghi più turistici, non visitiamo quasi mai chiese o monumenti. Il motivo è semplice: le gallerie d’arte ci annoiano da morire e la cultura per noi sono le persone, il cibo, le strade, i negozi, i mercati, il modo di vivere.

Notting Hill Gate

Ok, eccoci allora a Londra. Abbiamo trovato tempo bello. Addirittura un giorno di sole, di cui tutti i londinesi andavano incredibilmente fieri, come avessero vinto i mondiali. Quel giorno ad Hide Park c’era addirittura un ragazzo di colore a petto nudo con 8 gradi. Ed io avevo piumino e sciarpa addosso. Continua a leggere

18 regole per migliorare la gestione del tuo tempo

“Non dire che non hai abbastanza tempo. Hai esattamente lo stesso numero di ore al giorno che sono stati dati a Helen Keller, Pasteur, Michelangelo, Madre Teresa, Leonardo da Vinci, Thomas Jefferson e Albert Einstein “- H. Jackson Brown Jr.

Tempo

Un sacco di gente ha il mio stesso problema: vuole essere iperproduttiva. Passo tutta la mia giornata da una riunione all’altra, scrivo, telefono, compulso continuamente lo smartphone per leggere le email e corro da un ufficio all’altro. Continua a leggere

Ciao 2013

Ecco, questo è un post personale.

Nessuna riflessione su marketing online o digital business. Solo me stesso che ripensa al suo 2013. Quindi credo che se non mi conosci personalmente forse dovresti tornare su Google o Facebook, perchè sarebbe poco rilevante per te.

Cominciamo.

E’ stato un anno profondo. Continua a leggere